Home » Consigli barba » Come pulire una spazzola da barba in 5 rapidi passaggi

Come pulire una spazzola da barba in 5 rapidi passaggi

La pulizia regolare della spazzola per barba prolungherà in modo significativo la sua durata. Meglio ancora, la tua barba sarà più pulita in quanto c’è meno sporco nella spazzola che stai usando.

Sicuramente, pulire i pettini per barba e altri strumenti è facile e autoesplicativo, ma pulire la spazzola è un pò più complicato.

Tuttavia, bastano solo cinque rapidi passaggi per pulire una spazzola da barba e solo 5 minuti del tuo tempo.

Gli strumenti di cui avrai bisogno:

  • Spazzola per barba (preferibilmente sporca).
  • Strumento per la pulizia della spazzola – Pick (non obbligatorio, ma utile).
  • Piccolo pettine (per rimuovere i detriti dalle radici di setola).
  • Shampoo (puoi usare shampoo generico o per barba).
  • Strumenti aggiuntivi che potrebbero essere utili sarebbero Q-tips e un vecchio spazzolino da denti.

Nella nostra guida illustrata per la pulizia dei pennelli per barba di seguito, utilizzeremo il pick, il pettine e lo shampoo per la pulizia dei pennelli.

Se non hai la scelta, va bene, puoi occuparti del lavoro anche solo con il pettine e lo shampoo.

Come pulire una spazzola da barba?

Iniziare con un Pick per la pulizia

Se ti capita di avere uno stumento per la pulizia (pick), puoi usarlo per la tua spazzola da barba, dovresti iniziare attraversando la parte superiore delle setole con esso.

Ciò rimuove la maggior parte dei peli e altra sporcizia dalla superficie e ti aiuta a pulire il pennello dal fondo dell’impugnatura alle radici delle setole in modo più efficace.

Se non possiedi un pick per la pulizia come visto sopra, puoi saltare questo passaggio e passare direttamente alla parte sottostante.

Utilizzare un piccolo pettine

Prendi un piccolo pettine e spingi i denti attraverso la parte radicolare delle setole.

Quindi basta tirare il pettine verso l’alto e rimuoverai la maggior parte dello sporco e dei peli bloccati nella parte inferiore della spazzola.

Se hai uno spazzolino da denti, puoi usarlo anche per strofinare la maniglia di legno da forfora e altro sporco (spesso non hai bisogno di questi in quanto lo shampoo e l’acqua si prenderanno cura di loro in modo abbastanza efficace).

Lavare rapidamente le setole nell’acqua con lo shampoo

Metti un pò d’acqua nel lavandino con lo shampoo. Le setole sono peli di maiale naturali, quindi il loro lavaggio funziona perfettamente.

Successivamente, immergi rapidamente la spazzola nell’acqua e strofinalo con le dita. Questa parte dovrebbe richiedere circa 30 secondi.

Assicurati di non immergere la spazzola per barba nell’acqua per troppo tempo, poiché i fori realizzati per le setole assorbiranno l’acqua e danneggeranno facilmente la maniglia.

Risciacquare per togliere lo shampoo

Risciacquare le setole dallo shampoo e dare un’occhiata ai risultati finali.

Se la tua spazzola non era terribilmente sporca, a questo punto dovrebbe sembrare una nuovissima spazzola da barba con setole di cinghiale.

Se trovi ancora che vi sono alcuni peli, forfora o altro sporco nelle setole o nella parte inferiore dell’impugnatura, ripeti i passaggi precedenti tutte le volte necessarie.

5. Lascia la spazzola che si asciughi completamente con le setole rivolte verso il basso

La parte più importante della pulizia della spazzola per barba è il processo di asciugatura.

Poiché l’acqua può penetrare facilmente nel legno dai fori delle setole, dovrai assicurarti di asciugare sempre le setole rivolte verso il basso.

In questo modo l’acqua e l’umidità possono fuoriuscire dai fori, invece di infiltrarsi. Dovresti lasciare asciugare completamentela spazzola per un giorno o due prima di riutilizzarla.

Se a questo punto fallisci e asciughi la spazzola con le setole rivolte verso l’alto, l’acqua penetrerà nei fori ed espanderà la maniglia. Ciò, a sua volta, spezzerebbe il legno o renderebbe le setole allentate e potrebbero cadere man mano che i fori diventano più grandi.

Conclusione

La pulizia e la cura delle spazzole sono operazioni facili.

Tutto quello che devi fare è rimuovere i peli e lo sporco dalla superficie con una spazzola per la pulizia, quindi rimuovi lo sporco dalle radici delle setole con un pettine, immergi poi la spazzola nell’acqua con lo shampoo, risciacqua e lascia asciugare le setole rivolte verso il basso.

Ogni quanto devo pulire la spazzola per barba?

Se hai una spazzola dedicata per l’esfoliazione della barba, potresti pulirla ogni 3 mesi circa. Se usi la spazzola principalmente per ridistribuire l’olio per la barba e il balsamo per la barba, potrebbe essere necessario lavarla e pulirla meno spesso, circa due volte all’anno.

Lascia un commento